ERICE

Erice è una piccola città siciliana che unisce arte, storia e scenari naturali tra i più belli al mondo. Il paese sorge in cima al monte San Giuliano, quindi la sua posizione panoramica lascia a bocca aperta i visitatori. Il suo centro storico è medievale e vi si accede dal lato ovest tramite le porte normanne aperte nelle antiche mura. Si iniziano così a percorrere delle stradine piene di edifici e monumenti storici da ammirare. Qui ci sono, infatti, più di 60 chiese, tra le quali la Matrice, sorta in onore della Madonna Assunta all’inizio del ‘300 e che conserva statue di importante valore artistico.

Spostandoci sulla parte est troviamo il Castello di Venere dal quale si può godere di uno dei panorami più belli in assoluto: la vista è quella della vicina città di Trapani, che si estende con la sua forma a falce sul mare, ma si possono scorgere anche le isole Egadi, la riserva delle saline di Trapani e Paceco, delle contrade rurali ed anche la montagna che sovrasta Sciacca nel territorio di Agrigento. Il panorama, in rare occasioni, di solito non più di due volte l’anno, regala la visuale dei contorni di Capo Bon in Africa, mentre lontana nel mare si scorge l’isola di Pantelleria.